Bisogna mettere l’anima in tutte le cose…

Qualità dei materiali, manifattura italiana, cura dei dettagli creativi ma mai stravaganti, consapevolezza del tempo in cui viviamo…il resto lo fa l’anima…

Questa è la filosofia di Luca Valentini, l’affermato shoe designer di Reggio Emilia che dal 2005 disegna opere d’arte di qualità, di tendenza, di eleganza e di stile, uno stile a cui è impossibile rinunciare.

Nato a Reggio Emilia nel 1967, dopo una lunga gavetta tra i laboratori artigiani nei quali approccia il know-how della calzatura e la strada, fonte di ispirazione per le nuove tendenze e tramite per raggiungere la clientela da un punto di vista commerciale, debutta nel 2005 con la prima collezione a marchio Luca Valentini.

Notato dal Museo Internazionale della Calzatura di Vigevano, Valentini viene selezionato nel 2008 tra gli stilisti emergenti nell’ambito della mostra “Il tacco a spillo, fascino e seduzione” per il suo “Tacco in Titanio”: sinuose calzature da tacco 12; un tacco costituito da una barretta di titanio dello spessore di soli 2 millimetri…celebrazione del tacco a spillo nella sua massima espressione.

Da allora inizia per Luca Valentini un nuovo percorso stilistico che lo porterà a conquistarsi un posto d’onore nel guardaroba delle piu famose fashioniste del momento.

Intuizione, qualità e innovazione sono le parole d’ordine, i prodotti di Luca Valentini sono realizzati con ottimi materiali e sempre al passo con la moda.

Visto che per questa stagione le scarpe saranno protagoniste indiscusse di qualsiasi look, su Pickyshop.com potete trovare diverse varianti firmate Luca Valentini: alte, altissime ma anche rasoterra, sandali, ballerine o ankle boot, diversi stili per accontentare davvero tutti i gusti.

Provate ad immaginarvi con le  scarpe addosso e a riflettere sul vostro prossimo acquisto…scegliete il modello che più vi piace, abbinatelo al vostro outfit di tendenza e quest’estate vi sentirete sicuramente delle it-girl nelle calde sere di risate e divertimento…

11 1 Senza titolo-3_MG_1788 copia